Idrolato di Cirmolo - 250ml

Idrolato di Cirmolo - 250ml

Distillato di Cirmolo (Pinus cembra) puro al 100% - 250ml

 

Indicato per: balsamico, espettorante, rilassante, ansia e stress, antinfiammatorio, disinfettante.

Note principali: resina, aria di montagna, legno appena tagliato

Chakra: Sahasrara (Settimo, della Corona)

Data distillazione: Marzo 2021

Luna: Primo Quarto

 

L'Acqua di Cirmolo contenuta in questa bottiglia è stata distillata a partire da piante  selvatiche cresciute nei boschi di Sover, ad oltre 2000 metri di quota, nel Trentino. La raccolta è stata effettuata da Alberi abbattuti dal servizio forestale nel corso dell'autunno 2020. Dopo aver passato l'inverno sotto la neve, le foglie e i ramoscelli fogliari, che ho distillato, erano ancora vivi e si stavano preparando alla primavera.

 

Il Cirmolo è un po' l'eremita dei nostri Boschi. Albero maestoso, che può raggiungere dimensioni imponenti, spesso però si trova al limite estremo del Bosco, una piccola pianta secolare battuta dalle tempeste di vento e dal gelo. Da sempre è considerato alla stregua di un Albero magico, e per millenni ha fatto parte della vita della gente delle Alpi: veniva utilizzato in particolare per le culle dei bambini e per le scatole del pane. Due usi apparentemente molto lontani, ma che sottolinenano la fede di queste popolazioni nelle sue proprietà rilassanti e di protezione, anche magica.

 

In effetti, il Cirmolo si usa tuttora come rimedio in molte situazioni differenti: per l'insonnia (se è il tuo caso, ti consiglio di dare un'occhiata all'Olio Essenziale), come espettorante e mucolitico, come lenitivo della pelle e per contrastare infezioni batteriche e micosi.

 

Può essere assunto in molteplici modi, di cui il più frequente -  a scopo terapeutico -  è l'Olio Essenziale. Tuttavia, per certi scopi, l'Idrolato è decisamente migliore: infatti nell'Idrolato si combinano la potenza e l'efficacia dell'uso dell'Olio Essenziale con la delicatezza del decotto.

 

L'Idrolato è la parte acquosa che si ottiene nella distillazione dell'Olio Essenziale. Storicamente era molto usato - molto più degli Oli Essenziali stessi - ma nel corso dell'ultimo secolo purtroppo la sua importanza è andata svanendo. Gli Idrolati permettono di "fissare un'immagine" di una Pianta fresca a lungo nel tempo, e di mantenere la sua vibrazione e la sua Energia. Dal punto di vista chimico-fisico, si tratta di Acque distillate con la presenza di Oli Essenziali sia idrosolubili che idrofobi in soluzione colloidale, in percentuale variabile fra lo 0,01% e il 2%.

 

Gli Idrolati possono essere utilizzati* (sempre in piccolissime dosi - ad aggiungere si è sempre in tempo, ma a togliere...) sulla pelle, per massaggi e frizioni, utili specialmente nei casi di pelle grassa con pori dilatati (infatti è astringente), dolori o affaticamento muscolari, e anche come dopobarba. Inoltre, è eccezionale per l'igiene intima e, diluito in un bagno caldo, per curare tosse, raffreddore e influenza.

 

*Attenzione queste sono considerazioni generali, non riferite al prodotto e non vanno considerati in nessun caso consigli medici. In caso di dubbio, consulta sempre il tuo medico/erborista/naturopata preferito.

 

    € 15,00Prezzo